Donald Trump, il presidente degli Stati Uniti d’America si schiera a favore della sigaretta elettronica, secondo quanto emerso infatti da un documento interno della Casa Bianca, si annuncia che il presidente porrà il veto sulla legge che vuole vietare aromi e vendita online.

L’Amministrazione non può sostenere gli sforzi controproducenti della proposta di legge H. R. 2339 tesi a limitare l’accesso a prodotti che possono fornire un’alternativa meno dannosa a milioni di adulti che fumano sigarette a tabacco combusto”.

Estratto documento della Casa Bianca

In buona sostanzam l’Amministrazione dell’esecutivo guidata da Donald Trump non vuole appoggiare la proposta di legge circa il ‘ ban ‘ da imporre ai liquidi ed agli aromi per sigaretta elettronica in tutto il territorio degli Stati Uniti d’America, inoltre, proprio in funzione della liberalità economica, oltre che della salvaguardia degli interessi dei cittadini statunitensi, conformemente con quanto rinomati studi scientifici affermano, l’amministrazione non vuole e non può macchiarsi di porre al bando ( trattando in maniera quindi più pesante ) le sigarette elettroniche rispetto alle sigarette tradizionali.